Consigli d'uso per i sistemi di cottura Staub

Alcune semplici operazioni da eseguire al primo utilizzo. Sciacquare la pentola con acqua calda e farla asciugare. Ungere l'interno della pentola con un po' di olio vegetale. Far riscaldare a fuoco basso per qualche minuto, poi asciugare l'olio con carta da cucina: La padella è pronta per essere usata. E' buona norma ripetere occasionalmente questa operazione.

Precauzioni d'uso

- La ghisa smaltata deve essere scaldata gradualmente.

- Scegliere un fornello della dimensione adatta al fondo della pentola.

- Prediligere utensili da cucina in silicone o in legno.

- Per evitare rischi di ustione, servirsi sempre presine o guanti di protezione.

- Non appoggiare la pentola appena tolta dal fuoco su superfici non protette da un sottopentola.

Compatibile con tutti i tipi di piani cottura

- La ghisa smaltata è compatibile con tutti i tipi di piani di cottura, compresa l'induzione. In questo ca so, iniziare la cottura scaldando a un terzo della potenza per i primi 5 minuti, per poi passare alla potenza desiderata. La funzione «booster» va utilizzata con cautela.

- Dovendo spostare una pentola su un piano di cottura a induzione oppure in vetro-ceramica, nel caso ci fosse sale o altro tra la base della pentola ed il piano è consigliabile evitare di farla scivolare.

- Le pentole Staub possono essere utilizzate anche in forno (ad eccezione di quelle con manico in legno). Dopo la cottura, lasciare che la pentola si raffreddi a temperatura ambiente per almeno 15 minuti prima di introdurvi acqua fredda. 

Consigli per la manutenzione dei sistemi di cottura Staub

- Lavare con acqua calda e detersivo per piatti servendosi di un panno-spugna non abrasivo.

- Se qualche residuo stenta a staccarsi, non utilizzare prodotti abrasivi o corrosivi, polveri per lucidare o pagliette, ma riempire la pentola con acqua calda, attendere che i residui si ammorbidiscano, quindi rimuoverli con l'aiuto di un panno-spugna non abrasivo.

- Asciugare bene con un panno pulito e controllare che la pentola sia ben asciutta prima di riporla.

- I prodotti in ghisa smaltata possono essere lavati in lavastoviglie (ad eccezione di quelli con il manico di legno), tuttavia si consiglia di non farlo troppo frequentemente: I detersivi per lavastoviglie sono spesso piuttosto aggressivi e col tempo potrebbero opacizzare lo smalto.

- Può accadere che con l'uso intenso si allentino le viti dei pomelli. Se necessario, stringerle con un cacciavite.